Discussioni Tecnologia

Auto Autonome: Sono un Ostacolo o una Benedizione?

Elon Musk, Uber, e anche Google erano tutte nella corsa alla produzione di auto senza conducente. Visto che questo continua ad essere un argomento di interesse, vogliamo esplorare se questa potrebbe essere una bella o una brutta cosa per tutti noi.

Cos’è un’auto “senza conducente”?

Le auto senza conducente, innovazione che diventò popolare nella metà del 2017, comparivano già nei film di fantascienza e in altri contesti. Visto che avevamo già la tecnologia per le consegne automatizzate con droni, aveva senso che la gente voleva verificare se fosse possibile che le auto operino da sole correttamente.

Un’auto senza conducente è esattamente ciò che dice il nome. È un’auto che funziona interamente senza bisogno di una persona che gestisca il dispositivo. È alimentata da sensori e un algoritmo che la tengono nel lato corretto della strada.

È un ostacolo?

Ci fu una reazione negativa di preoccupazione riguardo la sicurezza di colui che usava il veicolo e di coloro che sarebbero stati in prossimità dell’auto autonoma. Come avrebbe fatto ad agire correttamente in casi dove i riflessi sono richiesti come in un improvviso incidente o quando spunta un pedone all’improvviso?

Le auto senza conducente sono anche criticate da chi lavora guidando i veicoli. Se tutto fosse diventato automatico, che ne sarebbe stato di chi ha la professione di pilota?

È una benedizione?

Una benedizione si riferisce a qualcosa di benefico o gratificante. Cosa avrebbero aggiunto le auto autonome al mix? Per un servizio di trasporti come Uber, c’è da sempre il problema della sicurezza del passeggero, visto che il pilota è una variabile sconosciuta nell’insieme.

Le auto autonome potrebbero permettere ai possessori di auto di offrire i propri veicoli per Uber senza dover guidare le auto loro stessi. Questo significherebbe che avrebbero il beneficio di far fare tutto il lavoro all’auto mentre possono fare qualcos’altro. Per i passeggeri, significherebbe che sarebbero i soli nel veicolo e in questo modo non si preoccuperebbero della loro sicurezza.

Per Concludere

Come tutte le cose innovative, ci vogliono garanzie e collaudi accurati prima di immettere il prodotto nel mercato. Solo allora la gente potrebbe avere un parere obiettivo sul vero contributo di una nuova creazione o un nuovo processo. Non possiamo permetterci di avere un altro incidente come quello dell’auto autonoma in Arizona.

Pensi che le auto autonome siano un ostacolo o una benedizione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *